Commerciare con l'India

Il commercio globale indiano è triplicato da 252 miliardi di dollari nel 2006 a 794 miliardi di dollari nel 2012. Ciò è stato influenzato dalla crescente consapevolezza globale della popolazione della classe media indiana - circa 250 milioni di persone, una dimensione simile a quella della Cina.

Il commercio bilaterale Stati Uniti - India è aumentato costantemente in ciascuno degli ultimi cinque anni, lo stesso è avvenuto anche con l'Unione europea - in realtà l'UE è il principale partner commerciale dell'India. 

Le riforme economiche e di investimento in India stanno cambiando il contesto imprenditoriale in direzioni positive come mai prima. 

I consumatori indiani vogliono comprare le cose - le vendite sul mercato interno di prodotti di fascia alta, come ad esempio iPhone e iPad di Apple, sono aumentate di oltre il 400 % nell'ultimo anno. Se a questo fenomeno consideriamo anche che l'India sta emergendo come un centro di produzione a livello mondiale - i salari indiani sono un terzo di quelli in Cina, e il paese eredita il dividendo demografico che ha alimentato la Cina a partire dai primi anni 1990.

Oggi, l'età media di un operaio indiano è 23 - e con una popolazione di oltre un miliardo, l'India ha una forza lavoro enorme e poco costosa. Il paese non offre solo un grande mercato di consumo interno, ma anche una ricca vena di disponibilità di prodotti per le aziende globali di sourcing.

Ad esempio, auto titan Ford ha annunciato i piani per un impianto in Gujarat, che produrrà tre diversi tipi di veicoli, destinati per il 50 % al mercato interno e per il 50 % per l'esportazione.

Queste dinamiche guidano l'India come un hub commerciale globale, e sono la ragione per cui ci concentriamo su questo argomento in questo numero di India Briefing. All'interno troverete consigli per l'acquisto e la vendita in India da oltreoceano, e come impostare una società commerciale in India. L'India è pronta a diventare un importante centro di sourcing globale, e speriamo che questo fascicolo informi sul modo migliore per affrontare questo mercato in crescita.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...