NOTIZIE DA BRUXELLES: Comunicazione e match-making lungo tutta la filiera della moda

Poiché la comunicazione rapida e accurata è fondamentale per ogni attività di successo, la Commissione europea ha lanciato eBIZ-TCF, un’interfaccia che permette alle parti interessate nel settore della moda di scambiare informazioni importanti e di rafforzare la produttività.

L’industria della moda è alimentata da una supply chain internazionale che si estende ben al di là delle passerelle e dei negozi di abbigliamento. I numerosi soggetti interessati hanno bisogno di comunicare su vendite, spedizioni, forniture e altro ancora.

Per facilitare tale collaborazione, la Commissione europea propone eBIZ, un’interfaccia che consente alle 850.000 imprese del settore moda di interagire efficacemente, promuovendo l’adozione di processi di e-business tra le industrie europee del tessile, abbigliamento e calzatura (TCF). Coordinata da Euratex, la confederazione europea del tessile e dell’abbigliamento, e tecnicamente gestito dall’ENEA, l’iniziativa eBIZ ha guadagnato diffusa approvazione sia dalla comunità dell’information technology, che dall’industria della moda.


Fonte : Ufficio Ice di Bruxelles

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...